Garmin VIRB 360° l’actioncam pano “rugged”

Garmin Virb 360°

 

La Gopro Hero 5 ha fatto scuola, infatti in questa nuova actioncam della Garmin panoramica troviamo qualche caratteristica che era stata già proposta dal colosso americano.

 

Trattasi di una actioncam panoramica che può essere comandata da “comandi vocali” , quindi niente app telefonica ma basta dirglierlo e lei si avvia o scatta la foto.

Ma non è solo questo che è stato ripreso dalla Hero 5, infatti anche la Virb 360 non ha scafandro ed è impermeabile e resiste a schizzi e può immergersi in acqua ma non in profondo.

Può registrare in 4K a 30fps e può raggiungere anche i 5.7K coaudiuvato da 4 microfoni

 

       

Cosa interessante è l’integrazione con l’app dedicata gratuita Virb Edit con la quale anche i neofiti riusciranno a tagliare

editare e modificare i loro video.

Essendo questa actioncam corredata di modulo GPS nel sistema interno G-Metrix sarà possibile corredare i propti video

con tutte le informazioni con grafici di Velocità, altitudine a molto altro.

Essendo prettamente una cam di azione la Garmin ha pensato bene di dotare questa cam di uno stabilizzatore sferico

a 4K che assorbe molto bene tutte le vibrazioni e restituisce video fluidi e nitidi.

 

Oltre ai comandi vocali è possibile comandarla con tutti i maggiori Smartwatch di Garmin. Può anche catturare foto a 15 Mpixel.

La batteria è dichiarata per 1 ora di funzionamento.

La cam supporta tutte le connessioni BT, WiFi, ANT+ e NFC.

Una nota dolente è il suo prezzo che è di 799€ che non sono pochi.

Il suo rilasciio.

 

 

 

 

Ferdinando AGRIPPINO

Appassionato di fotografia e fotocamere meccaniche fin da giovane e di cui diventa collezionista ed esperto dagli anni 90. I marchi Zeiss e Minox sono la sua passione. Con l'evolversi dei tempi si interessa di tecnologia, in special modo per le Actioncam.